Diritto tributario

Il diritto tributario si occupa della corretta applicazione di tutti i tributi ed  l'unione di leggi pi conosciute dell'insieme di norme giuridiche che regolamentano l'azione dello Stato in campo economico.

L'art. 23 della Costituzione Italiana recita: "Nessuna prestazione personale o patrimoniale può essere imposta se non in base alla legge", mentre l'art. 53 impone: "Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della propria capacità contributiva. Il sistema tributario  informato a criteri di progressività".

Il presupposto del diritto tributario  che il pagamento delle tasse che servono a coprire le spese necessarie per la sussistenza di un'organizzazione sociale deve potersi realizzare anche senza il consenso dei singoli, deve quindi discendere da una legge dello Stato.

Nel diritto tributario non trova applicazione l'interpretazione analogica delle norme, ma quella letterale del testo normativo.